Serie A: Buona la prima!

  • 14 ottobre 2018

Argos Petrarca Rugby vs Rugby Paese 17-23 (12-6)

Esordio vincente dei canguri nel campionato di serie A.

Il Paese porta a casa 4 punti dagli impianti Memo Geremia di Padova dopo una stupenda rimonta nel secondo tempo (parziale 5-17) grazie ad un superbo Agnoletto.

Minuto di silenzio prima del match in ricordo di Alessandro Battistin, ex giocatore ed allenatore del Petrarca, scomparso sabato all’età di 52 anni.

In un bel pomeriggio soleggiato e con un campo in ottime condizioni sono i padroni di casa a marcare i primi punti dell’incontro con la meta dell’estremo D’Incà. Venturini trasforma. Agnoletto riaccorcia le distanze per i trevigiani con un preciso piazzato. Alla mezz’ora il Petrarca si riporta dunque sopra il break con la meta dell’ala Caione. Nuovamente Agnoletto dal piede fissa il risultato parziale 12 a 6 prima dell’intervallo.

Nella ripresa è ancora Agnoletto, in splendida forma, a dettar legge. Al 45’ e 63’ marca 2 mete, di cui una trasformata, per il sorpasso degli ospiti. A 7 minuti dal termine il Petrarca si porta ad un solo punto con la meta di Braggié. In pieno recupero è quindi il capitano rossoblu Geromel a mettere il sigillo all’incontro segnando la terza meta per il Paese prima del fischio finale dell’arbitro Munarini.

Padova, domenica 14 ottobre 2018

ARGOS ARENA Impianti Sportivi Memo Geremia

Marcatori: p.t. 16’ m. D’Incà tr Venturini (7-0); 21’ cp Agnoletto (7-3); 32’ m. Caione (12-3): cp Agnoletto (12-6); s.t. 45’ m. Agnoletto (12-11); 63’ m. Agnoletto tr Agnoletto (12-18); 73’ m. Braggié (17-18); 82’ m. Geromel (17-23).

Argos Petrarca Rugby: D’Incà; Caione, Venturini (77’ Bonaiti), Broggin, Belluzzo; Mercanzin (60’ Benvenuti), Gatto (34’ Navarra); Alagna (77’ Capuzzo), Zulian, Simonato; Zuin (61’ Bogo), Sattin (cap), Ceolin (41’ Polliero), Gutierrez, Lazzarotto (41’ Braggié).
A disposizione non entrati: Arena.

Allenatore: Rocco Salvan

Rugby Paese: Furlan; Tonon (76’ Ionut), Visentin (83’ Bosco), Geromel (cap), Agnoletto; Zanatta (69’ Stella, 74’ Zanatta), De Rovere; Serrotti, Di Pietro (43’ Lazzaron), Manzan; Xhafa; Boffo; Zara, Canova (52’ Bot), Cenedese (76’ Ceban).
A disposizione non entrati: Piaser.

Allenatore: Manuel Bergamo

Arbitro: Clara Munarini (Parma)
AA1: Matteo Giacomini Zaniol (Treviso)
AA2: Massimo Brescacin (Treviso)

Cartellini:42’ giallo Canova (Rugby Paese – placcaggio pericoloso); 55’ giallo Bot (Rugby Paese – antigioco); 61’ giallo Polliero (Argos Petrarca Rugby – antigioco);
Calciatori: Venturini 1/3 (Argos Petrarca Rugby); Benvenuti 0/1 (Argos Petrarca Rugby); Agnoletto 3/6 (Rugby Paese)

Note: Pomeriggio caldo e soleggiato, temperatura circa 24°, terreno in perfette condizioni. Circa 650 spettatori presenti.
Prima del match osservato un minuto di silenzio in ricordo di Alessandro Battistin, ex giocatore e allenatore del Petrarca, scomparso ieri all’età di 52 anni.

Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca Rugby 1; Rugby Paese 4
Man of the match: Flavio Agnoletto (Rugby Paese)