Scarponi, borraccia e zaino in spalla: si parte!

  • 20 giugno 2018

La giornata di martedì al Campo estivo di Valtegnarich si è contraddistinta per la più classica delle attività montane, la camminata!

Dopo una super colazione, i nostri ragazzi sono partiti di gran carriera in direzione della Malga Fossetta, per fare ritorno, stanchi e affamati, al maso, in tempo per un lauto pasto a base di pasta al ragù, pasta all’amatriciana, pasta panna e prosciutto, formaggio, contorni freddi e caldi a volontà.

La gara di Orientiring Fotografico proposta da Giovanna Bado ha impegnato la prima parte del pomeriggio. Le squadre, cui erano state consegnate le foto dei dettagli di alcuni oggetti sparsi in vari punti dell’area intorno alla casa, dovevano indovinare di cosa si trattasse e riportarne la posizione su mappa. Vinceva, naturalmente, la squadra capace di indovinarne di più.

Di Beppe Pancot è stata l’idea di proporre il gioco “Salva la goccia”, prova che ha richiesto la massima astuzia e collaborazione di squadra per trasportare la maggior quantità d’acqua possibile, attraversando un percorso ad ostacoli e utilizzando un cilindro di plastica forato (tipo un bigodino gigante).

La serata si è conclusa con una spassosa gara di mimo e poi finalmente tutti a nanna.