Firenze: la nazionale, il sole e l’amicizia!

  • 21 novembre 2017

Se dovessimo riassumere il weekend appena trascorso, in numeri,  avremmo questi dati:

  • persone in trasferta: 80 di cui 31 bambini, 10 dello staff e il resto genitori, nonni e fratelli
  • km percorsi da Paese a Firenze, e ritorno: 528 circa
  • risultato della Test Match Italia/Argentina allo stadio Artemio Franchi: 15 a 31
  • giorni di sole: 2
  • squadre Under 12 Rugby Paese scese in campo: 2

e chissà quanti altri ne potremmo aggiungere…

Se, invece, volessimo raccontare ciò che abbiamo vissuto sabato e domenica, dovremmo iniziare dal fatto che a Firenze ci aspettavano gli amici del Florentia Rugby che hanno dato ospitalità, in famiglia, ai nostri  U12: un’accoglienza davvero calorosa, rafforzata ulteriormente dall’emozione di assistere tutti insieme alla partita della Nazionale contro l’Argentina, per il Test Match, che si teneva sabato sera allo stadio Artemio Franchi!

Per il raggruppamento, nel corso della soleggiata domenica mattina, sono scese in campo due nostre squadre U12, coordinate da Andrea Zanatta: i Canguri, nonostante la stanchezza, hanno dimostrato la caparbietà di lottare fino alla fine e colto l’opportunità di incontrare una società con cui non c’è modo di confrontarsi spesso…

Oltre ai miglioramenti in gioco, ciò che emerso è stato proprio il valore del gruppo: il divertimento, la condivisione, la fatica, e pure gli immancabili canti e gli scambi culinari (prosecco, lampredotto, cinghiale e trippa!) hanno consolidato il legame non solo tra i bambini ma anche tra i genitori e lo staff – ospitato per il pernottamento da Alessandro Leni, coordinatore tecnico del Florentia Rugby.

Un rigraziamento va a Fabio Favaro, Pierluigi Pozzebon, Oscar Berti e Giovanna Bado, presenti in rappresentanza del Rugby Paese, a Gianluca Fantin, responsabile per l’attività motoria pre-partita e a Andrea Zanatta, Mauro Dotto, Mattia Geromel, Lorenzo d’Ambrosi, Pietro de Rovere.