Coppa del Mondo femminile alla Nuova Zelanda

  • 30 agosto 2017

Si è svolta sabato 26 agosto a Belfast, la bellissima finale dei Mondiali di Rugby femminile, che ha visto La Nuova Zelanda battere, con un veemente ritorno nella ripresa, l’Inghilterra a lungo rimasta avanti. Il risultato finale di 41-32 ha premiato giustamente le veementi neozelandesi, qualificatesi Campionesse del mondo.

Il Bronzo è andato alla Francia, che ha battuto la squadra USA per 31-23: le transalpine hanno sempre condotto la gara, nonostante sul finire abbiano rischiato di portare le avversarie quasi a distanza di break.
Nei piazzamenti di rincalzo, il Canada si è preso il quinto posto battendo 43-12 l’Australia, mentre per il settimo posto il Galles ha battuto le padrone di casa per 27-17.

Con il nono posto l’Italia si è rifatta della sconfitta patita nel girone e ha battuto, seppur ai supplementari, la Spagna per 20-15, mentre il Giappone ha vinto il derby asiatico, relegando all’ultimo posto Hong Kong.

 

 

RISULTATI della FINALISSIMA
Nuova Zelanda-Inghilterra 41-32

FINALE 3° POSTO
USA-Francia 23-31

FINALE 5° POSTO
Canada-Australia 43-12

FINALE 7° POSTO
Galles-Irlanda 27-17

FINALE 9° POSTO
Spagna-ITALIA 15-20 dts

FINALE 11° POSTO
Hong Kong-Giappone 5-44